contro- intestazione

Ti piace qualche foto di questo blog? Non rubarla, chiedimela! E se proprio non ce la fai ... vedi di non usarla per lucro! - contact email: vbpress68@gmail.com

Paesaggi estivi 2016

Questo frenetico 2016 va verso conclusione. Non ho fotografato molto quest'anno, ma ho avuto modo di esplorare un pezzo di Sardegna che proprio non conoscevo. Raccolgo qui qualche scatto a ricordo delle belle giornate trascorse tra mare e monti di Bosa e approfitto per ringraziare Vincenzo e Gina Piras di Modolo per tutto quello che hanno fatto nel rendere fruibile e coinvolgente il nostro (mai abbastanza lungo) soggiorno sulla costa bosana.

Cala Managu, Bosa (OR) - Giugno.
Nikon D800E, ob. Sigma 24/1.4 ART, Circular Pola Hoya.
Cala Managu, Bosa (OR) - Giugno.
Nikon D800E, ob. Sigma 24/1.4 ART, Circular Pola Hoya.
Scogliera di Corona Niedda vista da Punta Foghe (OR) - Agosto.
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 70-200/2.8 VR II G, Gitzo GT3541LS Arca B1.
La torre di Punta Foghe (OR) - Agosto.
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 18-35/3.5-4.5 G, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Back stage
Scogliera di Cane Malu, Bosa (OR) - Agosto.
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 18-35/3.5-4.5 G + Sea&Sea M77
housing Sea&Sea MDX-D800, ER20L+ER40L+Dome Port 240,
double strobe Sea&Sea YS250, Aquatica TLC 4+8+11"arms.

Il Monte Minerva, il lago Temo e Rocca Doria.
Una montagna tagliata, cioè un antichissimo vulcano demolito dagli agenti atmosferici, un luogo incredibile in cui siamo rimasti poche ore appena prima del tramonto. Ho altre immagini di questo luogo, le pubblicherò in futuro.

Il Monte Minerva visto dal lago del Temo, Villanova Monteleone (SS) - Agosto.
Nikon D800 ob. Sigma 24/1.4 ART.
Monte Minerva, Villanova Monteleone (SS) - Agosto.
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 18-35/3.5-4.5 G, Gitzo GT3541LS, Arca B1.
Monte Minerva, Villanova Monteleone (SS) - Agosto.
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 18-35/3.5-4.5 G, Gitzo GT3541LS, Arca B1.

Badde Orca, prati.
Le distese erbose di maggio e giugno ad agosto si possono solo intuire. Nei prati rimangono solo cardi e piante secche, una bella differenza con la distesa fiorita di giugno!

Pascoli di Badde Orca, Bosa (OR) - Giugno.
Nikon D800, ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED.
I pascoli di Badde Orca riarsi dal sole estivo, Bosa (OR) - Agosto.
Nikon D800, ob. Nikon AF-s 70-200/2.8 VR II.
I pascoli di Badde Orca riarsi dal sole estivo, Bosa (OR) - Agosto.
Nikon D800E, ob. Nikon AF-s 18-35/3.5-4.5 G.

Modolo.
Giuro che l'ho trovato per caso. Cercavo un B&B in zona Bosa e salta fuori "il Castello" di Modolo. Non sapevo che Modolo fosse un paese immerso nelle vigne di Malvasia, non sapevo che il B&B "Il Castello" fosse la casa di Gina e Vincenzo Piras, non sapevo che queste dupe persone mi avrebbero dato una serie di indicazioni fondamentali per scoprire quanto fosse ricca di opportunità questa zona di Sardegna.

Modolo tra le vigne, Bosa (OR) - Giugno.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 60/2,8 Micro, CPola Hoya.
Le case di Modolo, Bosa (OR) - Agosto.
Nikon D800 ob. Sigma 24/1.4 ART, CPola Hoya.
Nella roccia vulcanica è scolpito Gramsci immerso nella lettura. Modolo, Bosa (OR) - Agosto.
Nikon D800, ob. Sigma 24/1.4 ART, Cpola Hoya.
Modolo, sobborghi di un paese agricolo. Bosa (OR) - Agosto.
Nikon D800, ob. Sigma 24/1.4 ART, Cpola Hoya.
Le vigne di Malvasia a Modolo. Bosa (OR) - Agosto.
Nikon D800, ob. Sigma 24/1.4 ART.
Il Grande Carro volteggia nel cielo sopra Modolo. Bosa (OR) - Agosto.
Nikon D800, ob. Sigma 24/1.4 ART, Gitzo GT3541LS Arca B1.

Vincenzo Piras
E' una fortuna incontrare un Vincenzo Piras lungo il proprio cammino. Istruttore sub, escursionista, speleologo, fotografo e appassionato di volo a vela, Manca qualcosa? Ah, sì: viticultore (era buono quel vinello Vincè, finito tutto troppo velocemente). Il volo a vela motorizzato mi mancava e ho approfittato per vedere cosa comporta potersi librare in cielo senza disporre di correnti termiche e di punti di decollo in quota. Abbiamo seguito Vincenzo e Gina una sera di Giugno lungo una strada di campagna (ad accesso "riservato") che conduce al mare, all'altezza dell'isola di Sa Craba a nord di Bosa. Preparativi complessi, tutti necessari che a volare a 300 - 600 metri di quota non si può scherzare. Mi ha convinto? Eh no, son fifone e ci tengo ad ancorare i miei piedoni a terra, ma è vero che guardare il mondo di lassù deve essere una magnifica esperienza e poi si fan delle foto eccezionali. Va beh, mi accontento di vedere quelle di Vincenzo, io lì sopra non ci salgo.

Preparazione al volo in un punto adatto lungo la costa. De Sa Craba, Bosa (OR) - Giugno.
Nikon D800, ob. Sigma 24/1.4 ART, Cpola Hoya.
Ready to go
Effettivamente vola
Gina e Vincenzo, Modolo (OR) - Giugno.
Nikon D800, ob. Sigma 24/1.4 ART.


Questo è stato il cuore caldo del nostro 2016, mi auguro che anche il 2017 ci consenta altrettante occasioni. Per il resto, ovviamente, è tempo di Aguri di Natale a tutti i lettori del blog a cui do appuntamento al prossimo anno.

Quindi:
Buon Natale e felice anno nuovo da tutto lo staff (io) di Fotobestiali.
Best wishes e buone foto a tutti quanti.

Valerio Brustia 24 dicembre 2016