contro- intestazione

Ti piace qualche foto di questo blog? Non rubarla, chiedimela! E se proprio non ce la fai ... vedi di non usarla per lucro! - contact email: vbpress68@gmail.com

Quando soffia il Vento.

Quel vento è il Maestrale e qui vuol dire Bandiera Nera, non si fa il bagno. Non lo credevo possibile, che su uno spiaggione così aperto e lungo potessero manifestarsi fenomeni pericolosi per chi vuole cimentarsi con onde e cavalloni. Ho dovuto ricredermi perché le Correnti di risucchio sono concretissime e non leggenda.

Spiaggia di Badesi nel vento di Maestrale. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D300, ob Nikon AF-S 70-200/2.8 ED VR II + TC17, hands hold.
Il mare si gonfia sul serio. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D300, ob Nikon AF-S 70-200/2.8 ED VR II + TC17, hands hold.

Il vento e le onde sono solo la parte visibile della potenza di questo mare del Golfo dell'Asinara. Sotto la superficie corrono correnti circolari che lambiscono la costa e spingono verso il largo, per poi ricondurre ancora verso la riva. Dei vortici di corrente ben visibili nelle immagini satellitari di questa spiaggia di Badesi dove enormi chiocciole di accumulo sabbioso subacqueo tradiscono la presenza di questi movimenti fluidi.

Spiaggia di Badesi nel vento di Maestrale. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D700, ob Nikon AF-S 70-200/2.8 ED VR II, hands hold.
Spiaggia di Badesi nel vento di Maestrale. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D700, ob Nikon AF-S 70-200/2.8 ED VR II, hands hold.
Spiaggia di Badesi nel vento di Maestrale. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D3 ob Nikon AF-S 600/4 ED VR, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Onde verdi  sulla spiaggia di Badesi. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D3, ob Nikon AF-S 600/4 ED VR, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Due giorni di Maestrale. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D300, ob Nikon AF-S 70-200/2.8 ED VR II + TC17, hands hold.
Ribollire, bandiera nera, non si fa il bagno. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D300, ob Nikon AF-S 70-200/2.8 ED VR II + TC17, hands hold.

Nonostante la temperatura piacevole dell'acqua, il colore verde e celeste di questi cavalloni, che sembrano chiamare il nuotatore, lo invogliano a tuffarsi nella schiuma, nonostante ciò la spiaggia è deserta. Abbiamo assistito, con una certa sorpresa, al recupero di due disinformati nuotatori che, incuranti di queste correnti, non hanno resistito al richiamo di questo mare coloratissimo e si sono tuffati. Le correnti presto li hanno catturati, trascinandoli lontano dalla riva. Solo l'intervento del servizio di salvataggio, armato di corda per il recupero da riva, ha concluso felicemente la dissaventura. Il dato è inquietante: mediamente ogni anno a Badesi, 6 bagnanti perdono la vita per annegamento.

Spiaggia di Badesi nel vento di Maestrale. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D800 e Nikon D300, ob. Nikon AF- S 17_35/2.8 ED e Nikon AF-S 70-200/2.8 ED VR II + TC17, hands hold.
Un pioppo intero piantato nella sabbia della spiaggia di Badesi. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D800, ob Nikon AF-S 17-35/2.8 ED, hands hold.
Castelsardo tra le onde. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D300, ob Nikon AF-S 70-200/2.8 ED VR II + TC17, hands hold.
Spiaggia di Badesi nel vento di Maestrale. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D300, ob Nikon AF-S 70-200/2.8 ED VR II + TC17, hands hold.
Castelsardo. Valledoria (SS) - Agosto.
Nikon D700, ob Nikon AF-S 70-200/2.8 ED VR II, Gitzo GT3541LS Arca B1.

Il Colore del mare cambia di continuo. Dal primo mattino alla sera, turchese, verde, blu azzurro. Non abbiamo abbastanza nomi di colori per descriverli tutti. Di fatto non è proprio vero che non si possa affrontare questo mare bizzoso. Quando il vento cala, rimane l'onda lunga e allora ... non ci si deve limitare alla riva!

Photoshooting from seashore.